Associazione Radioamatori Italiani - Sezione 9101 Trapani

 Home  Arch. News  Documenti  Curiosità  Attività  Sezione  Protez. Civile  Mercatino 


IL CODICE DEL RADIOAMATORE

  1. IL RADIOAMATORE SI COMPORTA DA GENTILUOMO
    Non usa mai la radio solo per il proprio piacere e, comunque, mai in modo da diminuire il piacere altrui.

  2. IL RADIOAMATORE È LEALE
    Offre la sua lealtà, incoraggiamento e sostegno al Servizio d'Amatore, ai colleghi ed alla propria associazione, attraverso la quale il radiantismo del suo Paese è rappresentato.

  3. IL RADIOAMATORE È PROGRESSISTA
    Mantiene la propria stazione tecnicamente aggiornata ed efficiente e la usa in modo impeccabile.

  4. IL RADIOAMATORE È CORTESE
    Trasmette lentamente e ripete con pazienza ciò che non è stato compreso, dà suggerimenti e consigli ai principianti, nonché cortese assistenza e cooperazione a chiunque ne abbia bisogno: del resto ciò è il vero significato dello "spirito di radioamatore".

  5. IL RADIOAMATORE È EQUILIBRATO
    La radio è la sua passione; fa però in modo che essa non sia a discapito di alcuno dei doveri che egli ha verso la propria famiglia, il lavoro e la collettività.

  6. IL RADIOAMATORE È ALTRUISTA
    La sua abilità, le sue conoscenze e la sua stazione sono sempre a disposizione del Paese e della comunità.

 

(Tratto da: Storia del radiantismo italiano da Marconi al 2000 - edito da ARI)

 

Publicato il 29-01-2006 alle ore 09:25
da IT9JZK/Giurlanda Mario